La Modicanese pareggia con un rigore di Sabellini

La formazione del Pro Ragusa scesa in campo contro la Modicanese

CALCIO, PRIMA CATEGORIA. Raniolo colpisce un palo

Finisce in parità l’atteso derby ibleo tra il Pro Ragusa di Saro Cervillera e la Modicanese di Angelo Giurdanella. I padroni di casa possono recriminare per il palo colpito da Gianmarco Raniolo su rigore e per la traversa di Criscione nei minuti finali. Gli ospiti, comunque, hanno ribattuto colpo su colpo alle azioni dei giocatori ragusani. La cronaca. Dopo i primi minuti di studio al 14′ gran tiro di Vitale fuori di poco mentre un minuto dopo conclusione a lato di Nicastro per i modicani. Al 21′ goal di Massimino su assist di Puma. Tre minuti dopo bella azione di Puma con il portiere ospite che para a terra. Al 28′ palo di Gianmarco Raniolo di calcio di rigore. Al 29′ punizione di poco fuori calciata da Danilo Sabellini della Modicanese. La ripresa. La Modicanese pareggia su rigore con Danilo Sabellini al 26′ della ripresa. Tre minuti dopo Terranova impegna Paravizzini. Al 42′ colpo di testa di Criscione, su azione d’angolo, che si stampa sul palo. La gara finisce dopo sei minuti di recupero. Le statistiche parlano di cinque tiri in porta dei padroni di casa e di due degli ospiti che però hanno portato a casa un punto pesante con merito. Per il Pro Ragusa da citare anche due belle azioni di Distefano al 28′ e di Gianmarco Raniolo alla mezz’ora della ripresa.

FONTE : SALVO MARTORANA – GIORNALE DI SICILIA

Commenta
Condividi